Melito di Porto Salvo
Melito Porto Salvo (Mèlitos), fondata dagli abitanti di Pentadattilo, è il centro più abitato dell’area Grecanica. Melito Porto Salvo, anticamente Mèlitos 
Bagaladi
L’insediamento di Bagaladi (Vadalàdes) è immerso in una vallata ricca di ulivi, inoltre, era un eccellente centro di costruzione di zampogne ormai non più attivo
Bova
Bova, cittadina inserita nel circuito dei Borghi più belli d'Italia, è considerata la capitale culturale della Bovesìa, l’area grecanica in provincia di Reggio Calabria
Condofuri
Condofùri (Kondochori) è un piccolo insediamento di evidente origine Magnogreca che comprende però un territorio molto vasto con le frazioni di Amendolea, Bandiera, Barone
Roghudi
Roghùdi (Richùdi o Rigùdi) si compone delle frazioni Chorio di Roghudi, Roghudi Nuovo, Roghudi Vecchio. Caratteristica di Roghudi è la presenza di due insediamenti Roghudi Nuovo e Roghudi Vecchio, distanti circa 40 Km
Staiti
Staiti (Stàti in grecanico) è un’autentica bomboniera medioevale a 500 metri sul livello del mare arroccata sul fianco della rocca Giambone con vista sulla vallata della fiumara Bruzzano. Di notevole interesse è l’Abazia di Santa Maria dei Tridetti
Bova Marina
Bova Marina è un insediamento relativamente recente dichiarato comune autonomo nel 1908 con Reggio Decreto. L’insediamento di Bova Marina sorge su antichi insediamenti Grecanici, Bizantini ed Ebraici
Brancaleone
Il borgo di Brancaleone, un antico agglomerato greco detto Sperlonga, è un insediamento fortificato a struttura medioevale situata su un promontorio la cui posizione strategica evoca ancora le esigenze difensive e di controllo che aveva in origine.
Cardeto
L’insediamento di Cardeto, già popolato nei secoli X e XI, è situato sulla sponda della fiumara Sant’agata. Qui la pratica del culto greco ortodosso è attestata fino alla prima metà del 1700 mentre nel 1563 il paese venne dato alle fiamme
Motta San Giovanni
L’insediamento di Motta San Giovanni, dall’aspetto di cono inclinato con la quota più elevata a 1000 metri sopra il livello del mare, è circondato da imponenti valli e vanta una posizione dominante con veduta sullo Stretto di Messina e sull’Etna
Montebello Jonico
L’insediamento di Montebello Jonico, sito a 435 metri sopra il livello del mare, ha un impianto evidentemente medioevale. Al suo territorio appartengono le frazioni di Fossato Ionico e Saline Joniche
Palizzi
Il caratteristico insediamento di Palizzi (Palitizion), tra il monte Grappida e il monte Carruso, è situato ai piedi di una grande parete rocciosa con in cima il castello collocato strategicamente
San Lorenzo
L’insediamento di San Lorenzo è sito a 787 metri sul livello del mare. Il territorio è ricco di ulivi e la produzione olearia qualitativa in questa zona consente di realizzare un olio pregiato e di alta qualità richiesto in tutta l’area
Samo
Il piccolo borgo di Samo (Samu in grecanico) è situato a nord della fiumara La Verde, sul versante sud-orientale dell’Aspromonte a circa 90 Kilometri da Reggio Calabria. L'economia è prevalentemente agro-pastorale
Roccaforte del Greco
L’insediamento di Roccaforte del Greco (Vunì in grecanico) è posto a 971 metri sul livello del mare probabilmente come difesa dalle incursioni delle popolazioni barbare. Ancora fortemente popolato fino alla prima metà del 1900
Questo sito utilizza i cookie , clicca su +Info per saperne di più
Continuando sul sito o premendo su OK presti il consenso all’uso di tutti i cookie