Questo sito utilizza i cookie , clicca su +Info per saperne di più
Continuando sul sito o premendo su OK presti il consenso all’uso di tutti i cookie
Melito di Porto Salvo

 
Melito Porto Salvo (Mèlitos), fondata dagli abitanti di Pentadattilo, è il centro più abitato dell’area Grecanica. Melito Porto Salvo, anticamente Mèlitos per via dell’omonimo fiume Patamòs tu Melitu, deve la seconda parte del toponimo per via della devozione per la Madonna di Porto Salvo.
Melito Porto Salvo è cresciuta notevolmente nei decenni con un notevole sviluppo demografico ed edilizio. Notevoli sono le colture di Bergamotto, agrumeti e vigneti presso l’area circostante.
Si compone delle frazioni Annà (Anne), Lacco (Làkos), Lembo, Musa (Mùssa), Musupuniti (Mussopunites), Pallica (Pallikè), Pentedattilo (Pentadàttilo), Pilati, Prunella, San Leonardo, Sbarre, Marina, Concessa, Paese Vecchio, Caredia (Karedia), Porto Salvo, Armà.
Autentico gioiello architettonico è l’insediamento di Pentedattilo (cinque dita)di origine Bizantina. L’antico borgo, arroccato sulla rupe del Monte Calvario, è ormai semi-abbandonato perché dichiarato franoso e ricostruito poco distante, Pentedattilo Nuovo.
Di particolare importanza sono la necropoli del V-VI Secolo d.C presso la collinetta Calvario; i ruderi del vecchio Castello a Pentedattilo; il Santuario di Maria SS di Porto Salvo; la Chiesa Arcipretale dell'Immacolata Concezione; la Chiesa di San Giuseppe; la Chiesa di San Giuseppe a Annà; la Chiesa di San Giovanni Battista a Prunella; Chiesa dell'Addolorata a Prunella; la Chiesa Protopapale dei Santi Pietro e Paolo a Pentedattilo; la Chiesa della Candelora a Pentedattilo; la Chiesa della Madonna del Carmine a Pilati; Chiesa della Madonna delle Grazie a Caredia; la Torre Saracena del 1550 circa; la Torre di Musa del 1550; il Museo Garibaldino; la Casina Ramirez detta anche dei Mille dove soggiornarono i garibaldini nel 1861; Palazzo Alberti del 1667.
Da segnalare i festeggiamenti di Immacolata Concezione l’8 dicembre; Maria S.S. di Porto Salvo l’ultimo Sabato del mese di aprile e successiva Domenica; Festa di San Giuseppe il19 marzo a Melito e ad Annà; Festa di San Giovanni Battista il24 giugno a Prunella; Festa della Madonna Addolorata l’ultima domenica di settembre a Prunella; Festa della Madonna della Candelora con la Presentazione di Gesù Bambino al Tempio il 2 febbraio a Pentedattilo; i Santi Apostoli Pietro e Paolo il 29 giugno a Pentedattilo in Pentedattilo; Sant'Antonio Abate il 17 gennaio a Pentedattilo; Pentedattilo Film Festival a Novembre.

Sito istituzionale: 
Comune di Melito di Porto Salvo






Mappa dei beni culturali dell'area


Beni architettonici
Beni antropologici immateriali
Musei
Siti archeologici
Lingua
Beni naturalistici

Per non affollare la mappa, e aiutarti nella navigazione sul sito, abbiamo deciso di geolocalizzare con coordinate approssimative i beni antropologici immateriali che hanno luogo nello stesso borgo